Opinioni, non recensioni

Potremmo dire che questo è il motto del sito, o se vogliamo, una linea guida su cui basare ogni articolo/post che scrivo.

I motivi di tale scelta sono fondamentalmente tre:
1) non sono un giornalista, non sono un professionista, quindi non mi affibbio l’autorità di fare recensioni in senso stretto del termine, specialmente quelle con il voto numerico in fondo
2) le recensioni con il voto numerico sinceramente mi hanno stufato, si finisce per dare più importanza ad un semplice numero che alla recensione vera e propria, a cosa il gioco ha da offrire, cosa fa provare all’utente, senza considerare che nel mondo dei videogiochi ormai o un gioco ottiene un voto da 8 in su, oppure viene ritenuto una mezza ciofeca, ma a volte ci sono giochi da 7 che pur non essendo capolavori hanno qualcosa da offrire e da dire nel loro piccolo e pur con i loro limiti.
3) una recensione per definizione dovrebbe essere oggettiva, ma come vediamo ogni giorno, si finisce sempre per riscontrare un certo fattore soggettivo, perché i recensori sono persone e di conseguenza hanno punti di vista differenti che si riflettono in quello che scrivono.

Il mio obiettivo quindi non è quello di fare recensioni vere e proprie, ma di condividere le mie opinioni, nonché impressioni, che in quanto tali saranno certamente basate anche sui miei gusti, senza aver la pretesa di essere portatore di verità assolute o che debbano essere condivise ed accettate da chiunque. Del resto il bello di avere uno spazio personale su cui scrivere è anche questo.

Fatte queste precisazioni, il sito non vuole essere dedicato solo a “recensioni” o presunte tali, ma di parlare più o meno a 360° del mondo dei videogiochi. Un giorno potrei discutere di una notizia che ha destato il mio interesse, un giorno scrivere le mie opinioni su un gioco che ho provato, un giorno potrei parlare di argomenti più generici, o perché no, ripescare qualche gioco del passato e parlarne e così via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *